«

»

gen 04

Il Coach Risponde – Luigi – Addominali

Il Coach Risponde – Luigi (Addominali)

Ciao Coach, in questi giorni ho fatto una domanda su yahoo answers riguardante gli addominali, lei mi ha risposto dicendo che si deve seguire una particolare dieta.
Le volevo dire che faccio piscina da qualche anno , ormai sono arrivato a un buon livello…Il mio problema principale sono gli addominali bassi e gli obliqui , ho problemi di giro vita
Le volevo chiedere com’è possibile eliminare tale problema
Grazie

Luigi

Ciao Luigi,

come giá spiegato la dieta é il primo parametro da tenere in considerazione. Rappresenta l’80% del lavoro che devi fare. La Paleo Dieta é la via migliore, secondo me.

Poi, darei un sguardo, se fossi in te, agli addominali dei nuotatori che se guardi bene, ne vedi in giro ben pochi ultrascolpiti. Almeno che non facciano allenamento coi pesi, prendano farmaci o siano ritoccati con Photoshop per campagne pubblicitarie (ti garantisco che é vero), i nuotatori hanno una scarsa definizione (certo piú dell’uomo medio). Per loro é anche una questione funzionale: nel loro sport avere un po’ di massa grassa contribuisce ad ottenere un miglior galleggiamento.

Dedicati quindi ad un programma di allenamento con manubri e bilancieri per accrescere la tua massa magra e bruciare quel grasso che ti da tanto fastidio.

Ricorda, infine, che il Retto Addominale é un muscolo unico e quando si contrae, lo fa nella sua interezza. Alti, medi, bassi sono solo invenzioni Televisivo-Commerciali.

Per il resto ti invito a leggere il mio Blog a partire da questo mio articolo proprio sull’argomento in questione.

http://www.coachroby.it/articoli-massa-muscolare/addominali-e-miti/

CoachRoby

Share

Dettagli sull'autore

CoachRoby

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>